News

Star Wars Futsal Ep. 1: Pescara vs Olimpus attacco frontale.

Sabato 23 Dicembre, ore 18.30: ASD Pescara Femminile vs Olympus Roma.

La space opera delle guerre stellari combattute da Jedi e Sith è giunta ormai alll’ottavo episodio, da pochi giorni nei cinema italiani. Per assistere invece al primo capitolo stagionale del confronto tra il Pescara e l’Olimpus Roma, le due squadre che stanno dominando la scena della regular season, bisognerà attendere ancora 24 ore,. L’esito appare incerto e lo spettacolo è assicurato, visto che in campo scenderà il gotha del campionato italiano. Due squadre dissimili per stile di gioco e caratteristiche d’organico ma entrambe capaci di produrre il miglior futsal in circolazione.. Il Pescara delle galattiche, primo in classifica, produce un tiki taka vorticoso, che tende al dominio assoluto del possesso palla e della metacampo avversaria. Le grandi doti tecniche di Vanessa, Tampa e Taty permettono a mister Segundo di guidare una squadra capace di costruire continue trame di gioco che progressivamente tendono ad irretire a tal punto le avversarie da costringerle a cedere, quasi sempre di schianto. In casa o fuori il passo delle biancazzurre e sempre lo stesso, nessun timore reverenziale, nessun atteggiamento prudente, nessun dubbio su come impostare il proprio gioco. L’Olimpus Roma, dal suo canto, gioca un futsal di matrice opposta, fatto tutto, o quasi, di verticalizzazioni rapidissime quanto letali. Rispetto al Pescara, che gioca più d’agilità e di destrezza, la squadra campione d’Italia è infatti dotata di maggior potenza e di un atletismo che le consente quasi sempre di essere fisicamente dominante sulle avversarie. Di assoluto valore è lo starting five romano, che vede tra i pali l’esperta e bravissima Sara Giustiniani e in campo il fosforo iberico della capitana Leticia Martin Cortes, la velocità e il dinamismo di Maite e Taina e il peso offensivo diell’eterna Dayane, che guida con 27 reti la classifica marcatori del campionato. Non bastasse, va rimarcato che dalla panchina mister D’Orto può contare sul talento straordinario e polivalente di Cely Gayardo, molto nota e apprezzata da queste parti per aver vinto da protagonista uno scudetto tra le fila del Chieti. A lei vanno poi aggiunte altre sette giocatrici che partirebbero nel quintetto iniziale di almeno altre 15 squadre del nostro campionato, quali la vice capitana Giulia Lisi, l’ex Lazio Arianna Pomposelli, l’ex Pescara Marta Maione, la laterale Martà Schirò, l’ex Lupe Chiara Salinetti, portiere venticinquenne di 180 cm d’altezza, la nazionale azzurra Benedetta De Angelis e la pivot Alessia Esposito. Una profondità di panchina, dunque, che non ha eguali con nessun’altra squadra che militi nel nostro campionato. Riuscire ad avere la meglio sulle imbattute ragazze dell’Olgiata non sarà pertanto compito facile anche se le biancazzurre, pur mostrando rispetto per le avversarie, di certo non sembrano spaventate, come si evince sinteticamente dalle ultime dichiarazioni di Vanessa: “Anche loro dovranno preoccuparsi di noi, del nostro gioco, del nostro possesso di palla e di tutto quello che ci ha permesso di issarci al primo posto della classifica. Penso, inoltre, che nessuna squadra sia imbattibile ma adesso è inutile fare proclami, noi siamo pronte e ce la metteremo tutta. Abbiamo fiducia e stiamo bene, sarà una grande partita e non vedo l’ora di giocarla”. E noi non vediamo l’ora di assistere al primo episodio di questa sfida stellare, destinata a ripetersi, quasi certamente, più volte nel corso della stagione. Appuntamento, quindi, al PalaRigopiano di Pescara, quando Elena Lunardi di Padova e Giulia Fedriga di Pordenone, coadiuvate dalla cronometrista Stefania Candria di Teramo, daranno avvio alla gara.

DELFINI COMMUNICATION AND PRESS OFFICE MANAGER 
MASSIMO RENELLA

Pubblicata da Massimo Renella in Femminile il2017-12-22 18:12:00

Altre news in Femminile.

  • Sconfitta di misura delle pescaresi sul campo delle campionesse dell'Olimpus.

    Battute ma con onore le biancazzurre di mister Segundo, che seppur a ranghi ridottissimi, hanno...
  • Al PalaRigopiano il Pescara affronta il Breganze.

    Domani alle ore 17.00 le ragazze, guidate da mister Segundo, affronteranno il Breganze in...
  • Biancazzurre sconfitte da un episodio.

    Le pescaresi giocano un bel primo tempo, rimontando, grazie alle prodezze di Bertè e...
  • Tornano in campo le ragazze del Pescara.

    Sconfessati, ancora una volta, quegli astrologi di sventura che nelle scorse settimane avevano...
  • Un Pescara in ripresa coglie un meritato pari esterno con lo Statte.

    Segundo è un uomo sincero, oltre ad essere un ottimo tecnico, e aveva anticipato alla...
  • Segundo: “Il peggio è passato, guardiamo al futuro con rinnovata fiducia”.

    Le nuvole vanno diradandosi e il barometro segnala su Pescara l’approssimarsi di una tardiva...
  • Un Pescara decimato non può opporsi alla Ternana.

    La speranza di assistere ad una partita vera sfumano nell’allenamento di rifinitura delle...
  • Torna il campionato: arriva la blasonata Ternana.

    Archiviata con più di qualche amarezza le Final Eights, il Pescara torna a giocare in...
  • Pescara a ranghi ridottissimi, cuore e orgoglio non bastano.

    Panchina residuale per un Pescara volenteroso ma costretto ad una rotazione tanto limitata da...
  • Pescara all’esordio in Final Eights contro lo Statte.

    Coppa Italia al via: domani, giovedì 8 marzo, festa delle donne, alle ore 17.00 esordio...

LASCIA UN COMMENTO .

Sconfitta di misura delle pescaresi sul campo delle campionesse dell'Olimpus.

Battute ma con onore le biancazzurre di mister Segundo, che seppur a ranghi...

Al PalaRigopiano il Pescara affronta il Breganze.

Domani alle ore 17.00 le ragazze, guidate da mister Segundo, affronteranno il...

Biancazzurre sconfitte da un episodio.

Espulsa Bertè nella ripresa.

Tornano in campo le ragazze del Pescara.

A Frosinone contro il Bellator per tornare a vincere.

C0MUNICATO UFFICIALE ASD PESCARA

L’ASD Pescara comunica la decisione irrevocabile di rinunciare a far data dal...