News

Biancazzurre inesorabili, piegato a domicilio anche il Breganze

Vittoria numero 14 delle biancazzurre, impegnate questa volta da un’avversaria, il Breganze, che ha saputo reggere lo scontro per buoni 30’ di partita. Gigi Zanetti, il tecnico delle padrone di casa ha le idee chiare su come affrontare il Pescara. Il canovacciio di gioco delle vicentine impone, infatti, una difesa bassa ma con continui raddoppi difensivi e la possibilità, quando se ne offre l’occasione, di ripartire con rapide e ficcanti transizioni. Tattica giusta se è vero che, per una volta, le galattiche cozzano contro il fortino avversario senza riuscire a sgretolarlo con la solita celerità. Il risultato non si sblocca e questo va essenzialmente a merito della gara di sacrificio delle ragazze biancorosse e del talento di Bianca Moraes Castagnaro, portiere classe ’99, che si oppone più volte alle bordate delle pescaresi. Per comprendere inoltre le difficoltà iniziali incontrate dal Pescara, si consideri opportunamente, in questa prima fase, la bravura della Antonaci, chiamata a salvare la sua porta con un paio di parate importanti e a sua volta salvata in un’occasione dall’aiuto di un palo. Una squadra banale, non il Pescara, si sarebbe magari innervosita ma le galattiche sono in cima alla classifica non solo grazie alle loro qualità tecniche ma anche per una forza mentale che le supporta sempre, anche nelle situazioni più difficili. Vanessa e compagne, infatti, non forzano mai, imponendo però un controllo palla nella metacarpo avversaria che costringe fatalmente il Breganze ad un’attenzione difensiva snervante. Come il gatto col topo le pescaresi attendono l’attimo propizio che arriva puntuale mentre scorre il minuto 15. Vanessa chiama Taty ad una triangolazione che chiude inesorabilmente in rete.
Si va al riposo con il Pescara avanti di una sola lunghezza e al rientro è Antonaci a parare in spaccata una rasoiata di Buzignani. Il pericolo corso non impensierisce più di tanto le biancazzurre che riprendono inesorabilmente a spingere. L’attenzione difensiva delle ragazze di Gigi Zanetti inizia gradualmente a scemare, la stanchezza si fa sentire più nella testa che nelle gambe delle biancorosse. Arriva così fatalmente la stoccata di Tati che realizza la rete del 2-0. Guai a mollar la presa, però, il Breganze, che ha qualità e forza morale, non vuole alzare bandiera bianca e replica dopo soli 20” con un gol della sua giocatrice migliore. La rete ridona forza e fiducia alle ragazze di casa che addirittura sfiorano il pareggio, colpendo come nel primo tempo un palo. Il Pescara, però, anche questa volta non si scompone più di tanto e scavallato il 30’ in soli 120” di gioco con due gol mette in banca i tre punti di giornata. Jenny prima sfrutta un malinteso tra Cintia Pereira e  Castagnaro realizzando il 3-1 e poi servita da Vanessa assiste Tampa che irrompe in area e segna la rete del 4-1. Da qui in poi nulla o quasi, se si eccettua una bella rete di Cintia Pereira che giunge a soli 30” dalla sirena finale e che serve solo a rendere più onorevole la sconfitta delle padrone di casa. Game over!

 

FUTSAL BREGANZE-PESCARA 2-4 (0-1 p.t.) 

FUTSAL BREGANZE: Castagnaro, Pereira, Buzignani, Troiano, Dalla Villa, Cerato, Rovito, Laurenti, Pinto Dias, Dalla Pellegrina, Fincato. All. Zanetti 

PESCARA: Antonaci, Jenny, Taty, Tampa, Siclari, Vianale, Vanessa, Bertè, De Massis, Plevano, Bellucci, Vecchione. All. Di Pietro 

MARCATRICI: 14'10'' p.t. Vanessa (P), 5'40'' s.t. Taty (P), 6'10'' Pinto Dias (B), 10' Jenny (P), 12'10'' Tampa (P), 19'30'' Pereira (B) 

AMMONITE: 

ARBITRI: Salvatore Angelo (Monfalcone), Kenan Kreso (Trieste) CRONO: Andrea Loris Galvanin (Vicenza)

Pubblicata da Massimo Renella in Femminile il2017-12-17 20:21:00

Altre news in Femminile.

  • Sconfitta di misura delle pescaresi sul campo delle campionesse dell'Olimpus.

    Battute ma con onore le biancazzurre di mister Segundo, che seppur a ranghi ridottissimi, hanno...
  • Al PalaRigopiano il Pescara affronta il Breganze.

    Domani alle ore 17.00 le ragazze, guidate da mister Segundo, affronteranno il Breganze in...
  • Biancazzurre sconfitte da un episodio.

    Le pescaresi giocano un bel primo tempo, rimontando, grazie alle prodezze di Bertè e...
  • Tornano in campo le ragazze del Pescara.

    Sconfessati, ancora una volta, quegli astrologi di sventura che nelle scorse settimane avevano...
  • Un Pescara in ripresa coglie un meritato pari esterno con lo Statte.

    Segundo è un uomo sincero, oltre ad essere un ottimo tecnico, e aveva anticipato alla...
  • Segundo: “Il peggio è passato, guardiamo al futuro con rinnovata fiducia”.

    Le nuvole vanno diradandosi e il barometro segnala su Pescara l’approssimarsi di una tardiva...
  • Un Pescara decimato non può opporsi alla Ternana.

    La speranza di assistere ad una partita vera sfumano nell’allenamento di rifinitura delle...
  • Torna il campionato: arriva la blasonata Ternana.

    Archiviata con più di qualche amarezza le Final Eights, il Pescara torna a giocare in...
  • Pescara a ranghi ridottissimi, cuore e orgoglio non bastano.

    Panchina residuale per un Pescara volenteroso ma costretto ad una rotazione tanto limitata da...
  • Pescara all’esordio in Final Eights contro lo Statte.

    Coppa Italia al via: domani, giovedì 8 marzo, festa delle donne, alle ore 17.00 esordio...

LASCIA UN COMMENTO .

Sconfitta di misura delle pescaresi sul campo delle campionesse dell'Olimpus.

Battute ma con onore le biancazzurre di mister Segundo, che seppur a ranghi...

Al PalaRigopiano il Pescara affronta il Breganze.

Domani alle ore 17.00 le ragazze, guidate da mister Segundo, affronteranno il...

Biancazzurre sconfitte da un episodio.

Espulsa Bertè nella ripresa.

Tornano in campo le ragazze del Pescara.

A Frosinone contro il Bellator per tornare a vincere.

C0MUNICATO UFFICIALE ASD PESCARA

L’ASD Pescara comunica la decisione irrevocabile di rinunciare a far data dal...