News

Pescara determinato e coraggioso ma non basta.

Gara 2 va alla Luparense, biancazzurri in partita sino a pochi secondi dalla fine.

Un Pescara decimato dalle squalifiche e dagli infortuni si batte con grande coraggio e tanta determinazione per tutti i quaranta minuti, mettendo a larghi tratti in difficoltà i padroni di casa. È delle migliori l’avvio della squadra di Colini, questa sera in tribuna e sostituito per l’occasione da Marcio Forte e Daniele Di Vittorio. Biancazzurri concentrati e con un piano tattico preciso: pressare alto nel tentativo di rubar palla nelle zone nevralgiche del campo. Il gol di Rosa non è casuale ed è il frutto di una tattica studiata ad arte per rendere dura sin da subito la gara dei Lupi. I veneti continuano a subire il gioco dei pescaresi almeno sino alla metà del primo tempo, non riuscendo quasi mai a trovare  conclusioni facili. Inevitabile, però, a causa di una turnover ridotto, che il Pescara progressivamente riduca il proprio atletismo. La Luparense ne approfitta e nel finale di primo tempo in poco più di 90” rovescia il risultato, grazie ai gol in tap in di Brandi  e alla deviazione a centimetri zero di Mancuso.  
Il Pescara che torna dagli spogliatoi è una squadra ancora molto concentrata, per nulla rassegnata e desiderosa di giocarsi le sue carte sino alla fine. Il gol di Coco non spegne le speranze dei pescaresi, che a più riprese sfiorano la realizzazione di quella rete che avrebbe avuto il potere taumaturgico di sostenere il morale dei biancazzurri e di riaprire i giochi. I padroni di casa si limitano ad aspettare e a non scoprirsi, mostrando un cinismo tattico da squadra esperta e navigata. Mati Rosa un po’ per mera sfortuna e un po’ per la tanta fatica accumulata, in due occasioni va vicinissimo al gol. La fortuna, però, decisamente non è dalla parte dei biancazzurri. Anche la carta del portiere di movimento, giocata da Marcio Forte a 6’ dalla sirena finale, non paga  ed è anzi la Lupa ad approfittare della rete sguarnita dei pescaresi, per arrotondare il successo entro limiti ben più ampi dei  propri meriti. A nulla serve il gol di Duarte, tra i migliori dei suoi e tra gli ultimi ad arrendersi. 
Gara 2 va così, come da pronostico, ai padroni di casa che avranno a disposizione ben tre match ball per cucirsi addosso lo scudetto tricolore 2017. Si tornerà a giocare, sempre qui a Bassano, tra 48 ore, forse con una cornice di pubblico più ampia e consona ad una finale scudetto. È fuor di dubbio che nonostante tutte le traversie affrontate e una rosa ristretta ai minimi termini, Il Pescara ci proverà ancora. Potrebbe non bastare mai sicuro gli uomini di Colini non molleranno.


LUPARENSE-PESCARA 5-2 (2-1 p.t.) 
LUPARENSE: Miarelli, Taborda, Honorio, Mancuso, Foglia, Coco, Lara, Khouc, Moufaddal, Brandi, Ramon, Morassi. All. Marin (squal., in panchina Lovo)
PESCARA: Capuozzo, Duarte, Morgado, Azzoni, Rosa, Cuzzolino, Tenderini, Ghiotti, Salas, Leggiero, Chimanguinho, Pietrangelo. All. Colini (squal., in panchina Forte e Di Vittorio)
MARCATORI: 1’58” p.t. Rosa (P), 13’31” Brandi (L), 15’14” Mancuso (L), 6’42” s.t. Coco (L), 18’25” Miarelli (L), 18’45” Duarte (P), 19’57” Mancuso (L)
AMMONITI: Ramon (L), Chimanguinho (P), Tenderini (P), Coco (L), Taborda (L), Foglia (L)
ARBITRI: Francesco Nitti (Barletta), Ettore Quarti (Imperia), Alessandro Maggiore (Bologna) CRONO: Riccardo Davì (Bologna)

DELFINI COMMUNICATION AND PRESS OFFICE MANAGER
MASSIMO RENELLA

 

Pubblicata da Massimo Renella in Maschile il2017-06-07 23:12:00

Altre news in Maschile.

  • C0MUNICATO UFFICIALE ASD PESCARA

    L’ASD Pescara comunica la decisione irrevocabile di rinunciare a far data dal 06/04/2018 a...
  • C0MUNICATO UFFICIALE ASD PESCARA

    In riferimento alla vicenda dei flussi anomali di scommesse, che vedrebbe coinvolto un nostro...
  • Coppa Italia: il Pescara abdica dopo due anni

    Applausi per un Pescara mai domo, ma a mettersi in tasca la qualficazione è il Caffè...
  • Final Eight di Coppa Italia: è tempo di Caffè Lollo Napoli - Pescara

    Il campionato è fermo, è tempo di Coppa Italia. A Pesaro va in scena la lotta per la...
  • Fiocco azzurro in casa Pescara: è nato Nicolò Cuzzolino

    La grande famiglia biancazzurra cresce di una nuova unità. L'Asd Pescara partecipa con...
  • Pescara ko in casa della Luparense

    Niente da fare. Anche al Palasport di via Leonardo da Vinci 9 a San Martino di Lupari...
  • Ultimo turno prima delle Final Eight: c'è Luparense - Pescara

    La stagione del futsal sta per entrare nella sua fase calda e per la ventiduesima giornata di...
  • VIDEO. 3-3 con Rieti, ecco gli highlights

    Le immagini salienti del bel match con il Real...
  • Pescara - Real Rieti 3-3

    Una grande prova di orgoglio. Nonostante la grande emergenza - e con le rotazioni ancora una volta...
  • Al PalaRigopiano arriva il Real Rieti

    Altro giro, altra corsa. Ed altro match importante in chiave playoff. Domani al PalaRigopiano...

LASCIA UN COMMENTO .

Sconfitta di misura delle pescaresi sul campo delle campionesse dell'Olimpus.

Battute ma con onore le biancazzurre di mister Segundo, che seppur a ranghi...

Al PalaRigopiano il Pescara affronta il Breganze.

Domani alle ore 17.00 le ragazze, guidate da mister Segundo, affronteranno il...

Biancazzurre sconfitte da un episodio.

Espulsa Bertè nella ripresa.

Tornano in campo le ragazze del Pescara.

A Frosinone contro il Bellator per tornare a vincere.

C0MUNICATO UFFICIALE ASD PESCARA

L’ASD Pescara comunica la decisione irrevocabile di rinunciare a far data dal...